Ultima modifica: 30 Gennaio 2019
Prova G

Prova G

Vincenzo Benini

Nacque a Melegnano da Luigia Boiocchi e da Giuseppe il 10 gennaio 1890. Fu presto orfano di padre, che non vide mai. Ebbe quattro sorelle e quattro fratelli, due dei quali diventarono sacerdoti. Lavorò per alcuni anni nella bottega artigiana della sua famiglia in lavori di canestri, di stuoie e di manufatti con fibre e giunchi. Poi riprese la scuola con molti sacrifici, frequentando lezioni serali a Milano. Vinse un posto al Collegio Borromeo di Pavia e nell’estate del 1919 si laureò in medicina presso l’università di Pavia con la massima votazione di 110/110.
Vinse un concorso a Padova come ostetrico e ginecologo, poi venne a Melegnano all’Ospedale Predabissi ( oggi sede del nostro Istituto ) e vi rimase dal 1922 al 1926 sotto la direzione del prof. Carpi e del prof. Reina. Con Benini iniziava a Melegnano l’era della nuova e moderna assistenza con un personale sanitario più preparato e con materiale profilattico moderno, per una migliorata assistenza alle partorienti.