Ultima modifica: 12 Gennaio 2021
Circolari > Circolari Docenti > Scrutini primo quadrimestre: indicazioni per le famiglie

Scrutini primo quadrimestre: indicazioni per le famiglie

Scrutini primo quadrimestre

 Melegnano 11 gennaio 2021

Circolare n.133

 AI GENITORI

AGLI STUDENTI

 

Oggetto: VALUTAZIONE DI FINE QUADRIMESTRE E MODALITA’ DI RECUPERO DELLE INSUFFICIENZE DEL PRIMO PERIODO DIDATTICO ( quadrimestre )

 

Si informano i genitori che il 23 gennaio 2021  terminerà il primo periodo didattico ( quadrimestre ).

Le udienze settimanali con i docenti saranno quindi sospese   e riprenderanno il giorno 15 febbraio 2021.

Dal giorno 25  gennaio 2021  al 5  febbraio 2021 si svolgeranno gli scrutini e in questo periodo l’accesso al registro elettronico sezione valutazione sarà bloccato.

Al termine degli scrutini , a partire dal 6 febbraio 2021 le schede di valutazione e i voti del primo quadrimestre saranno consultabili on line attraverso il registro elettronico, in una apposita voce.

I coordinatori invieranno tramite il registro elettronico le comunicazioni  con le modalità di recupero delle insufficienze del primo quadrimestre e di eventuali PAI relativi all’anno 2019-20 non ancora recuperati.  

Non saranno consegnate schede di valutazione cartacee salvo apposita richiesta da inviare in Segreteria didattica.

Per qualunque problema di accesso al Registro Elettronico, i genitori potranno contattare la segreteria didattica (Sig. Santaniello Antonio) o la vicepresidenza Prof. Bernazzani, Prof. sse Goi e Mangione)

  • RECUPERI DELLE INSUFFICIENZE E DEI PAI

Ogni consiglio di classe, al termine dello scrutinio, programmerà , per gli studenti insufficienti in una o più discipline, delle attività di recupero che si svolgeranno in primis a distanza e, solo se consentito dalla situazione pandemica e dalle norme vigenti,  in presenza,  e ne identificherà’ le relative modalità di verifica .

Per quanto riguarda i PAI assegnati a giugno ed eventualmente non ancora recuperati saranno programmate apposite ulteriori attività di verifica.

Le attività di recupero potranno essere svolte con le seguenti modalità:

  • recupero in itinere durante le attività’ mattutine
  • studio individuale
  • corso di recupero pomeridiano

Alle famiglie verrà data comunicazione scritta relativa alle attività di recupero programmate dal consiglio di classe e verrà successivamente comunicato l’esito della verifica di recupero che sarà svolta al termine di tale attività.( comunque entro e non oltre il 31  marzo 2021 ).

La comunicazione dell’esito della verifica sarà riportata sul registro elettronico

In merito ai corsi di recupero pomeridiani a distanza o on line,  si rende noto che

  • ogni studente potrà frequentare , di norma, al massimo due corsi di recupero alla settimana al fine di non appesantire troppo il carico di lavoro
  • i corsi di recupero potranno essere realizzati anche con gruppi di studenti di classi diverse e parallele e affidati ad un unico docente della disciplina
  • ogni corso avrà una durata massima di 6 ore e un minimo di cinque studenti.
  • Ogni corso di recupero deve essere autorizzato dal Dirigente scolastico previa verifica delle risorse finanziarie disponibili.

Si ritiene infine utile precisare quanto segue:

  • VALUTAZIONE DEL COMPORTAMENTO  

 il voto di comportamento concorre alla valutazione complessiva dello studente e ,in caso di voto inferiore a 6 , determina al termine dell’anno scolastico, la non ammissione al successivo anno di corso e all’esame conclusivo del ciclo.

 I criteri di attribuzione del voto di condotta che riguardano sia l’attività in presenza che l’attività in DAD o DDI  sono riportati nel PTOF pubblicato sul sito dell’istituto.

Nel voto di comportamento entra a far parte anche la valutazione dei percorsi PCTO ( competenze trasversali ) per le classi quarte e quinte.

  • ASSENZE

Assenze: di norma, ai sensi dell’art. 14 comma 7 DPR 122 del 22 giugno 2009, la frequenza di almeno i tre quarti dell’orario annuale costituirà, al momento dello scrutinio finale, una condizione inderogabile per procedere all’ammissione dello studente alla classe successiva.

Vista la particolare situazione dell’anno in corso, con la presenza di attività didattiche espletate in classe ed on line, attendiamo ulteriori indicazioni per la conferma o meno  di tale norma.

In ogni caso qualora si registrasse  un numero di assenze elevato, sia in presenza che in DAD,  il coordinatore provvederà avvisare le famiglie del rischio di non ammissione finale alla classe successiva per superamento del tetto di assenza.

  • VALUTAZIONE DI EDUCAZIONE CIVICA

Per la valutazione della disciplina di  EDUCAZIONE CIVICA, stante la tempistica con la quale si è data attuazione nel corrente anno all’inizio della programmazione della stessa, la valutazione sarà svolta al termine dell’anno scolastico durante lo scrutinio finale.

 Le valutazioni delle prove eventualmente svolte ,per tale disciplina, costituiranno elementi per la valutazione finale.

Sulla scheda di valutazione del primo quadrimestre  non comparirà alcun voto .

 

IL DIRIGENTE SCOLASTICO

   Prof. De Giorgi Marco 

(Firma autografa sostituita a mezzo stampa

       ai sensi dell’art.3, comma 2 del D.Lgs. n.39/1993)

133 circolare famiglie primo quadrimestre