Ultima modifica: 12 Settembre 2020
Circolari > Prontuario per i docenti per rientro Covid

Prontuario per i docenti per rientro Covid

Prontuario per comportamenti sicuri docenti

Melegnano 12 settembre 2020

C.I N.12

 

Agli STUDENTI

Ai GENITORI

Al Personale Docente

Personale ATA

Sito Web ISTITUTO

 

Oggetto: Prontuario delle regole anti-COVID per il personale docente

Regole da rispettare prima di recarsi a scuola:

 

  1. Tutto il personale ha l’obbligo di rimanere al proprio domicilio in presenza di temperatura oltre i 37.5° o altri sintomi simil-influenzali e di rivolgersi al proprio medico di famiglia e all’autorità sanitaria.

 

  1. È vietato accedere o permanere nei locali scolastici laddove, anche successivamente all’ingresso, sussistano le condizioni di pericolo (sintomi simil-influenzali, temperatura oltre 37.5°, provenienza da zone a rischio o contatto con persone positive al virus nei 14 giorni precedenti, etc.) stabilite dalle Autorità sanitarie competente.

 

Modalità di entrata e uscita da scuola:

 

  1. La mattina ogni docente deve recarsi ad accogliere la propria classe nella propria aula, 10 minuti prima del suono della campana.

 

Regole da rispettare durante l’attività a scuola:

 

  1. Ogni lavoratore ha l’obbligo di rispettare tutte le disposizioni delle Autorità e del Dirigente scolastico (in particolare, mantenere il distanziamento fisico di un metro, osservare le regole di igiene delle mani e tenere comportamenti corretti sul piano dell’igiene).

 

  1. Ogni lavoratore ha l’obbligo di informare tempestivamente il Dirigente scolastico o un suo delegato della presenza di qualsiasi sintomo influenzale durante l’espletamento della propria prestazione lavorativa o della presenza di sintomi negli studenti presenti all’interno dell’istituto.

 

  1. Va mantenuto il distanziamento fisico di almeno 1 metro nei rapporti interpersonali. La cattedra deve sempre rimanere posizionata a 2 metri di distanza dagli alunni della prima fila.

 

  1. Deve essere evitato ogni assembramento nelle sale docenti e presso i distributori di bevande e snack (se presenti) L’utilizzo delle aule dedicate al personale docente e dei distributori di bevande e snack (se presenti) è consentito nel rispetto del distanziamento fisico di almeno 1 metro tra i fruitori e non oltre la capienza nominale.

 

8.Deve essere evitato da parte dei docenti qualunque assembramento o capannello nei corridoi della segreteria e della scuola in generale. E’ assolutamente vietato quindi sostare nei suddetti corridoi, che devono essere utilizzati esclusivamente per trasferimento. salvo che per ovvi compiti di sorveglianza,

 

  1. Durante le lezioni i docenti devono garantire il distanziamento previsto fra e con gli alunni.

 

  1. Durante le lezioni dovranno essere effettuati con regolarità ricambi di aria (almeno 1 ogni 30’) e si dovrà mantenere, ove presente, l’anta ribalta sempre aperta. Sarà il docente che prende servizio in classe a far aprire le finestre prima di iniziare la lezione .

 

  1. Utilizzo dei servizi igienici: per evitare l’assembramento nei bagni durante gli intervalli, i docenti faranno uscire gli alunni durante le lezioni o al cambio dell’ora, monitorando la frequenza: potrà uscire un/a solo/a alunno/a per classe alla volta.

 

  1. Il docente dovrà evitare di camminare tra i banchi e in caso di necessità indossare la mascherina

 

  1. Seduto in cattedra, a distanza statica di due metri dal banco più vicino, il docente potrà a sua discrezione stare senza mascherina.

 

  1. Il docente troverà sulla cattedra un prodotto sanificante per la superficie del tavolo, la tastiera e il mouse del PC e provvederà a igienizzare il tutto al termine della propria lezione.

 

Attività laboratoriali e in palestra

 

  1. Per le attività di educazione fisica, qualora svolte al chiuso (es. palestre), dovrà essere garantita adeguata aerazione e un distanziamento interpersonale obbligatoria di almeno 2 metri (in analogia a quanto disciplinato nell’allegato 17 del DPCM 17 maggio 2020) e consigliata di 3 metri. Nelle prime fasi di riapertura devono essere evitati i giochi di squadra e gli sport di gruppo, mentre sono da privilegiare le attività fisiche sportive individuali che permettano il distanziamento fisico.

 

  1. L’insegnante che entra in un laboratorio avrà cura di compilare il registro d’entrata e controllare che gli alunni si siano igienizzati le mani prima di accedere alle postazioni.

 

Lavaggio e disinfezione delle mani

 

  1. Si raccomanda l’igiene delle mani e l’utilizzo delle soluzioni igienizzanti messe a disposizione nelle aule e nei locali scolastici. Si raccomanda l’utilizzo delle suddette soluzioni prima della distribuzione di materiale vario agli alunni e dopo averlo ricevuto dagli stessi.

 

  1. Sarà necessario favorire tra gli alunni una accurata igiene delle mani attraverso lavaggi con il sapone e l’utilizzo di soluzioni igienizzanti.

 

  1. Fa parte della cura educativa dei docenti sensibilizzare gli alunni ad una corretta igiene personale ed in particolare delle mani evidenziando la necessità di non toccarsi il volto, gli occhi. È necessario leggere attentamente e richiamare anche l’attenzione degli alunni sulla cartellonistica anti covid 19 presente nei plessi.

Mascherine                

 

  1. Usare la mascherina chirurgica fornita dall’istituzione scolastica o altro DPI quando non è possibile mantenere il distanziamento previsto nei locali della scuola e in tutti gli spostamenti, compresi entrata e uscita. Seguire con attenzione il corretto utilizzo dei DPI.

 

  1. I DPI devono essere riportati al proprio domicilio o, eccezionalmente, smaltiti chiusi in sacchetti della raccolta indifferenziata salvo le indicazioni particolari già previste per i casi Covid positivi.

 

Modalità di accesso agli uffici di segreteria o di presidenza:            

  1. Si raccomanda l’utilizzo delle comunicazioni telematiche per tutte le situazioni non urgenti o la richiesta di appuntamento tramite mail.

 

Ricevimenti genitori

  1. I colloqui con i genitori saranno effettuati a distanza, in videoconferenza, previa prenotazione.

 

Gestione alunno con sintomi Covid 1

  1. Qualora un alunno della propria classe si senta male a scuola rivelando i sintomi indicati dall’ISS sarà immediatamente isolato, secondo le indicazioni del protocollo di sicurezza emanate dal Ministero e dal Comitato Tecnico Scientifico. La famiglia sarà immediatamente avvisata ed è tenuta al prelievo del minore nel più breve tempo possibile.
  2. Per il rientro a scuola si richiede “l’attestazione redatta dal pediatra o medico di medicina generale di conclusione del percorso diagnostico-terapeutico raccomandato” nel caso di condizioni cliniche sospette per COVID-19 o nel caso l’alunno sia stato assente per condizioni cliniche non sospette per COVID_19.

Gestione personale docente con sintomi Covid 1

  1. Qualora un docente si senta male a scuola rivelando i sintomi sopraddetti, informerà il Dirigente Scolastico o il coordinatore di plesso e si recherà immediatamente al proprio domicilio per consultare il proprio Medico di Medicina Generale.

 

  1. Il docente potrà rientrare a scuola salvo esibizione al dirigente scolastico/referente scolastico per il COVID – 19 o, in sua assenza, in segreteria dell’ATTESTAZIONE del medico curante di esecuzione, da parte del paziente, del percorso diagnostico -terapeutico raccomandato.

Informazione e formazione

  1. I docenti e i genitori devono tenersi costantemente informati sul protocollo di sicurezza adottato dalla scuola tramite il sito dell’istituto
  2. Si consiglia vivamente l’installazione dell’app Immuni sui dispositivi mobili personali.

 

Il Dirigente Scolastico

     Prof. Marco De Giorgi

(Firma autografa sostituita a mezzo stampa

  ai sensi dell’art.3, comma 2 del D.Lgs. n.39/1993)

12 PRONTUARIO DOCENTI