Ultima modifica: 4 Giugno 2021
Progetto B Free Plastic

Progetto B Free Plastic

Progetto B Free – Plastic Challenge

Il progetto che elimina la plastica monouso nelle scuole lombarde

 

Il Percorso per una scuola Plastic Free

Inventolab e B Free Plastic Challenge

AZIONE

DESCRIZIONE AZIONE

LINK

Passaggio dall’acqua in bottiglia all’uso della borraccia Proposta tramite sondaggio google moduli agli studenti del Benini   
Avvisi e comunicazioni a casa Sono state inviate comunicazioni a tutte le famiglie circa il progetto B Free Plastic Challenge in corso e circa l’intenzione della scuola a diventare Plastic Free e Zero Waste  
Articolo sul Cittadino  Al termine  si pubblicherà  un articolo di presentazione  del progetto Be Plastic Free e dei i suoi risultati   
Video informativo sulla qualità dell’acqua Creazione di un video che informi sulla qualità dell’acqua del rubinetto nel comune della scuola e sugli effetti positivi del suo utilizzo, creando un punto informativo vicino ai distributori dell’acqua Video informativo
Realizzazione di un logo e di un nome per il progetto della scuola Plastic Free Proposta tramite sondaggio Instagram agli studenti del Benini Profilo Instagram
Apertura di canali social e di una pagina dedicata al progetto sul sito della scuola La campagna di comunicazione ha utilizzato il banner sul sito, Instagram e Facebook (Benini)  
Creazione di un podcast Il contenuto del podcast che illustra il progetto è stato arricchito dall’intervista con l’assessora all’ambiente del comune, dalle interviste agli studenti e al personale ATA del Benini e ad alcuni  studenti delle scuole secondarie di primo grado Podcast
Indagine sulle abitudini di consumo Diffusione tra le famiglie della scuola, a settembre di ogni anno, di un questionario sulle abitudini di consumo dell’acqua  
Valutazione quantità di rifiuti in plastica Ogni settimana  un gruppo di alunni viene incaricato di tenere un registro dei rifiuti plastici mediante  registrazione del peso  
Punto informativo stabile sulla qualità dell’acqua Creazione di un punto informativo stabile nella zona degli erogatori  
Distribuzione delle borracce Verranno distribuite le borracce in alluminio agli studenti che vinceranno un concorso di educazione civica  
Analisi dell’acqua del rubinetto È stata fatta effettuare l’analisi della qualità dell’acqua del rubinetto della scuola coinvolgendo il CAP Analisi acque sede Cavour

Analisi acque sede Predabissi

Acqua del rubinetto: promozione del consumo di acqua del rubinetto Dopo la distribuzione delle borracce, nei bagni sono stati affissi dei cartelli con le specifiche sulla qualità dell’acqua del rubinetto della scuola. Attività di formazione sui contenuti di chimica necessari per la lettura delle analisi dell’acqua  
Merenda fatta in casa Ogni settimana tutti gli studenti portano la propria merenda fatta in casa il venerdì  
Controllo raccolta differenziata in classe Verifica a intervalli regolari della presenza di contenitori per la raccolta di carta e plastica nelle classi, preceduta a inizio anno da una attività di sensibilizzazione  
Smaltimento dei toner Lo smaltimento dei toner avviene con l’utilizzo di contenitori specifici  
Lavori idraulici preparatori per installare i distributori di acqua  Lavori idraulici preparatori per installare i distributori di acqua   
Installazione di dispenser per acqua Lavori idraulici necessari per l’installazione dei dispenser dell’acqua nei corridoi della scuola  
Sostituzione dei rubinetti dei bagni Sono stati sostituiti alcuni rubinetti nei bagni, con rubinetti più alti per permettere di riempire le borracce con l’acqua del bagno  
Incontri con il Comune Sono stati organizzati degli incontri con aziende del territorio per sensibilizzarle e coinvolgerle come sponsor per le spese della gestione del progetto  
Incontri con aziende del territorio Sono stati organizzati degli incontri con il Comune per concordare delle azioni specifiche e per azioni di sensibilizzazione  
Modifica della vecchia gara d’appalto  Ridefinizione delle specifiche dei prodotti da inserire nelle vending machine e  dei loro imballaggi