Ultima modifica: 25 Agosto 2017
Circolari > Circolari Docenti > Prime indicazioni operative alle istituzioni scolastiche del Sistema nazionale di istruzione per l’applicazione del decreto-legge 7 giugno 2017, n. 73, convertito con modificazioni dalla legge 31 luglio 20l 7, n. 119, recante “Disposizioni urgenti in materia di prevenzione vaccinale, di malattie infettive e di controversie relative alla somministrazione di farmaci”.

Prime indicazioni operative alle istituzioni scolastiche del Sistema nazionale di istruzione per l’applicazione del decreto-legge 7 giugno 2017, n. 73, convertito con modificazioni dalla legge 31 luglio 20l 7, n. 119, recante “Disposizioni urgenti in materia di prevenzione vaccinale, di malattie infettive e di controversie relative alla somministrazione di farmaci”.

Vaccinazioni: circolare n.423 del 25 agosto 2017

 

Prot. n. 423 C.I.                                                                    Melegnano, 25 Agosto 2017

 

Ai genitori /tutori degli alunni

Al sito web di Istituto

Al DSGA

Al personale di segreteria

 

Oggetto: vaccinazioni e frequenza scolastica

 

In seguito alla pubblicazione sulla Gazzetta Ufficiale del 5 agosto 2017 della legge 31 luglio 2017, n. 119 di conversione in legge, con modificazioni, del decreto-legge 7 giugno 2017, n. 73, recante disposizioni urgenti in materia di prevenzione vaccinale, viste anche la Circolare recante prime indicazioni operative emanata dal Ministero della Salute in data 16/08/2017 e l’analoga Circolare emanata nella stessa data dal Ministero per l’Istruzione, Università e Ricerca, si rende noto quanto segue.

 

1 – OBBLIGHI RELATIVI ALLA VACCINAZIONE

L’obbligo vaccinale è necessario e varrà per l’accesso e la frequenza della scuola, pur con modalità diverse, di tutti gli alunni da 0 a 16 anni. Le vaccinazioni obbligatorie sono dieci, divise in due gruppi:

 

GRUPPO A :

6 vaccinazioni obbligatorie in via permanente

  • antipoliomielitica
  • antidifterica,
  • antitetanica,
  • antiepatite B,
  • antipertosse,
  • antiHaemophilus influenzae tipo b

 

GRUPPO B:

4 vaccinazioni obbligatorie sino a successiva valutazione (dopo una verifica triennale)

  • antimorbillo,
  • antirosolia,
  • antiparotite,
  • antivaricella

Non sono necessarie 10 punture ma solo 2: una per i vaccini del gruppo A e una per i vaccini del gruppo B.

Il Ministero della Salute ha anche previsto che 4 ulteriori vaccinazioni siano raccomandate e offerte gratuitamente dalle Regioni: anti-meningococcica B – anti-meningococcica C, – anti-pneumococcica – anti-rotavirus.

 

2 – ESONERI

Sono esonerati dall’obbligo i bambini immunizzati per effetto della malattia naturale, per averla già contratta, o quelli che si trovano in specifiche condizioni cliniche. In questo caso, la vaccinazione può essere posticipata. Tali condizioni devono essere attestate dal pediatra o dal medico di base appartenenti al Sistema Sanitario Nazionale.

 

3 – PER L’ACCESSO A SCUOLA: DOCUMENTAZIONE DA PRESENTARE

 

Le scuole hanno il compito di acquisire la documentazione relativa all’obbligo vaccinale e devono segnalare alla ASL territoriale di competenza l’eventuale mancata presentazione di questa documentazione.

Per comprovare l’effettuazione delle vaccinazioni potrà essere presentata anche una dichiarazione sostituiva che andrà successivamente perfezionata (allegato 1)

In caso di esonero, omissione o differimento delle vaccinazioni, potranno essere presentati uno o più documenti, rilasciati dalle autorità sanitarie competenti (vedere la circolare in allegato).

Per l’anno scolastico 2017/2018, per gli studenti in obbligo scolastico ( fino a 16 anni) frequentanti il nostro istituto la documentazione dovrà essere presentata alle scuole entro il 31 ottobre 2017.

Entro 10 giorni da queste scadenze il dirigente scolastico sarà tenuto a segnalare alla ASL territorialmente competente l’eventuale mancata consegna della documentazione da parte dei genitori. La documentazione dovrà essere acquisita anche per le alunne e gli alunni che già sono iscritte e iscritti e frequentano l’istituzione scolastica.

Chi ha presentato una dichiarazione sostitutiva ( allegato 1) , entro il 10 marzo 2018 dovrà presentare la documentazione comprovante l’avvenuta vaccinazione

 I genitori degli alunni hanno la possibilità di presentare, a seconda della situazione in cui si trova il figlio, una delle seguenti tipologie di documenti:

a)Attestazione delle vaccinazioni effettuate presso l’ASL (Certificato vaccinale, libretto delle vaccinazioni);

b)Dichiarazione sostitutiva resa utilizzando il modello fornito (Allegato 1);

c)Copia della domanda di vaccinazione presentata all’ASL del territorio competente;

d)Attestazione del differimento o dell’omissione delle vaccinazioni per motivi di salute rilasciata dal medico di base o dal pediatra del Sistema Sanitario Nazionale (non un medico privato);

e)Attestazione di avvenuta immunizzazione a seguito di malattia naturale rilasciata dal medico di base o dal pediatra del Sistema Sanitario Nazionale (non un medico privato);

4       Operatori scolastici

L’art. 3, co. 3-bis, del decreto-legge dispone che entro il 16 novembre 2017,gli operatori scolastici presentino alle Istituzioni scolastiche presso le quali prestano servizio una dichiarazione sostitutiva resa ai sensi del d.P.R. 28 dicembre 2000 n. 445, comprovante la propria situazione vaccinale, utilizzando il modello di cui all’allegato 2

Al fine di informare le famiglie In merito all’applicazione dei nuovi obblighi vaccinali, il Ministero della Salute ha messo a disposizione il numero verde 1500 e un’area dedicata sul sito istituzionale all’indirizzo http://www.salute.gov.it/portale/vaccinazioni/homeVaccinazioni.jsp

Si precisa che con successiva circolare, emanata all’inizio dell’anno scolastico, saranno fornite ulteriori indicazioni sulle modalità di consegna delle dichiarazioni sostitutive o dei certificati vaccinali e, in caso di nuovi chiarimenti, saranno fornite ulteriori informative.

 

                                                                                              Il dirigente scolastico

                                                                                              Prof. De Giorgi Marco

                                                                       (Firma autografa sostituita a mezzo stampa

                                                                      ai sensi dell’art.3, comma 2 del D.Lgs. n.39/1993)          

 

Allegati

circolare-MIUR-N.-0001622-16-08-20171

all-1-FAMIGLIE

all-2-PERSONALE

423 Vaccinazioni