Ultima modifica: 21 Ottobre 2020
Circolari > Circolari Docenti > Indicazioni ATS per comportamenti e per rientro dopo quarantena Covid

Indicazioni ATS per comportamenti e per rientro dopo quarantena Covid

Indicazioni di ordine generale

Melegnano 16 OTTOBRE 2020
C.I N.52

 

l Personale Docente
Personale ATA
Genitori/Studenti
Sito Web ISTITUTO

 

Oggetto:
Indicazioni ATS per comportamenti e per rientro dopo quarentena Covid

 

La ATS ha trasmesso alcune indicazioni di ordine generale, che sono utili per mettere in atto
procedure cautelative:
 Se il docente durante le lezioni rispetta il distanziamento e utilizza sempre la
mascherina, non è contatto di caso di alunno eventualmente positivo e, viceversa, gli
alunni non sono contatti se è il docente ad essere positivo (ovviamente ci sono eccezioni
nelle comunità infantili, nidi e scuola infanzia, in cui è problematico rispettare il
distanziamento ed evitare il contatto diretto con i bambini).
 Se il docente abbassa la mascherina, diventa contatto di caso di alunno eventualmente
positivo e gli alunni sono contatti se è il docente ad essere positivo;
 I compagni di classe di alunno positivo vengono messi in quarantena. Si è infatti rilevato
in diverse classi casi Covid secondari che dimostrano la necessità della quarantena per
le classi in cui era presente un alunno positivo nelle 48 ore precedenti l’effettuazione
del tampone o l’inizio dei sintomi.
 La regola della separazione delle classi, e della “bolla” per servizi educativi e scuola
dell’infanzia, è una delle misure più importanti per ridurre il rischio di diffusione del
contagio e limitare l’impatto dei provvedimenti restrittivi: se non viene rispettata,
comporterà una quarantena allargata a più classi o sezioni.
 Si sottolinea, infine, l’importanza di seguire le comuni norme igienico-sanitarie per la
prevenzione delle infezioni, quali: lavaggio frequente e accurato delle mani, ricambio
d’aria frequente dei locali adeguata e igiene degli ambienti
Ricordo che sulla base delle recenti indicazioni ministeriali, le persone in quarantena potranno
rientrare a scuola con attestazione del Medico Curante a fronte di:
 un tampone negativo effettuato non prima del 10° giorno dall’ultimo contatto con il caso
o, in alternativa, al termine dei 14 giorni dall’ultimo contatto, anche in assenza di
effettuazione del tampone, ma sempre con attestazione Medico Curante
Resto a disposizione per qualsiasi chiarimento.

 

Il Dirigente Scolastico
Prof. Marco De Giorgi
(Firma autografa sostituita a mezzo stampa
ai sensi dell’art.3, comma 2 del D.Lgs. n.39/1993)